Archivi tag: Ueli Steck

The Swiss Machine: lo svizzero che in montagna correva, che rincorreva sogni

Ciao Ueli, strano scrivere di te, così lontano da me, così diverso.

Era il 2008, e della montagna cominciavo solo ad assaporare il profumo, era ancora tutto da scoprire. Leggevo libri di nomi famosi: Messner, Buhl, Simpson, Moro; non li sceglievo, era quello che trovavo in biblioteca, raramente incappavo anche in video, delle immagini non sapevo bene che farmene… io volevo vivere! Continua a leggere