ARTICOLO BREVE PERCHÉ QUESTO È SOLO L’INIZIO!!!!

20160224_183907(0)

Allenamenti in corso con le nuove amiche scalatrici madrileñe (Pi e Noe).

Vita nuova. Lingua nuova. Amici nuovi. Scarpette vecchie. Madrid. BlaBlaBla in spagnolo. Non si traduce.

Da tempo volevo scrivere un articolo ma ogni tanto un dubbio mi bloccava. “Quali avventure racconto se ne sto facendo poche e non particolari?”, “Ma con quello che ho da scrivere non verranno fuori nemmeno dieci righe e allora si può chiamare articolo?”, “Qui dove sono non c’è neve”. Insomma ogni scusa era buona per rimandare. Poi ho deciso: scrivo un semi-articolo e chissene! Sarà solo un “BLABL”, ma lo scrivo!

Eccomi a cominciare una nuova vita nella città in cui mi sono trasferita appena il mese scorso: Madrid!!! Immaginate che grande salto, ovvero dalla Valle d’Aosta, cuore delle Alpi, ad una delle più belle metropoli. Quante cose diverse….ho avuto bisogno di tempo per acclimatarmi ahahah!!! Tempo per scoprire nuovi ambienti e dimensioni, tempi, ritmi e spazi. Le persone sono fantastiche, super solari e sociali. Ho avuto proprio una bella accoglienza, anche se, come tutti i cambiamenti, non è stato poi così facile e automatico.

Una ragazza BlaBlaBla a Madrid! E adesso cosa faccio?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Io e Noe, sabato scorso, alla ricerca del Corredor Elena (Peña Telera – Pireneos)

Già da tempo conoscevo Noelia, detta Noe, una super scalatrice, alpinista e amica! Con lei e Anna del blablabla quest’estate abbiamo fatto qualche avventura alpinistica a Chamonix, la famosa cordata italo-spagnola, ricordate? Con Noe mi trovo benissimo ad andare in montagna, il suo entusiasmo è travolgente, il sorriso contagioso e la sua determinazione mi è di grande esempio. Proprio una bella amica e compagna di cordata femminile!!! Da gennaio ci stiamo allenando insieme e stiamo cominciando a dar forma a delle  avventure femminili.

P1040849

Il sorriso sull’unica via di 5+ a Cuenca! Per le altre vie: tira e tasi!!!  (photo by Noe)

Siamo state a fine gennaio a Cuenca (bella duretta eh!!!!), il paradiso degli scalatori!!!! Un posto stupendo e unico al mondo per le sue rocce, le sue vie di arrampicata, la sua morfologia e le sue case storiche costruite a picco sull’orrido scavato da un torrente. Posto magnifico, sole e bella gente. Noe mi ha fatto conoscere Piedad, detta Pi, una ragazza felice e con voglia di scalare per divertirsi! Wow!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sulla prima via per scaldarci – Cuenca (Spagna)

Ed eccoci in un batter d’occhio: tre ragazze piene di entusiasmo ad arrampicare insieme a Cuenca!!!! Mi sono detta: “Che bello! Che divertimento! Questo è solo l’inizio!!!!!!!”.

Ah vi assicuro che anche le scalatrici spagnole fanno BLABLABLA, credo proprio che sia international!!

Addirittura anche loro a volte dicono “Non ce la faccio più!”, ovvero “Ya no puedo mas!!!” ahahah.

Spero di raccontarvi presto nuove avventure femminili alpinistiche spagnole! Di cose da fare in montagna ce ne sono anche qui in Spagna, tante!! Anche se mi mancano le mie alpi…

Felice di continuare il Blablabla in spagnolo, vi abbraccio cari lettori!

Francesca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...