GRANDI RAVANATE PER RAGGIUNGERE IMMENSE STELLATE!

IMG-20180616-WA0045

In cima!

La salita alla cima del Carè Alto attraverso il canale est non è calcolabile nei suoi 2.213m che la separano dal parcheggio. Il viaggio è molto più lungo, e parte da quando Mariana e Claudia hanno deciso di “andarsene via”, precisamente in quota. Continua a leggere

Annunci

ALPINISMO FEMMINILE

Alpinismo-femminile-0004

Articolo già apparso su GognaBlog il 10 giugno 2018.

Introduzione ad Alpinismo femminile (GPM 077)
di Gian Piero Motti
(da Scandere 1978)

Nome celebre nell’ambiente alpinistico internazionale, Loulou Boulaz ha al suo attivo una folgorante carriera di quasi mezzo secolo di salite di eccezionale valore, iniziata a 19 anni. Nel 1937 partecipò a uno dei primi tentativi alla Nord dell’Eiger. Con le guide Pierre Bonnant e Raymond Lambert, suoi abituali compagni di cordata, effettuò la prima ascensione della parete nord dello Zinalrothorn nonché la seconda ascensione della Nord del Petit Dru. Continua a leggere

APERTA LA VIA NORMALE ALLA CIMA DEL FORTE DI MONTE: Via “Sorelle per sempre” – (Parodia di un’ascensione alpinistica)

alpinismo femminile

cima!

Mi sto sollazzando nell’atmosfera serale dopo una via di roccia, quando il mio compagno di cordata mi indica le pendici del Monte Pastello, dall’altra parte della Chiusa di Ceraino: «Ei guarda quel forte! E’ tutto diroccato…» Continua a leggere

ANCORA! ÀNCORA DI BELLEZZA E RICERCA DI VERITÀ – Itaca nel Sole, il film su Gian Piero Motti

 

20180522_213034_HDR small

Cinema Massimo, Torino, 22 maggio 2018 proiezione del film. Il successo di pubblico ha portato alla messa in calendario di una seconda serata, mercoledì 6 giugno.

Mariana

Sento al telefono Alessandra (Verticales.it), mi dice che sarebbe andata alla prima del film Itaca nel sole – Cercando Gian Piero Motti di Tiziano Gaia e Fabio Mancari. Sono molto curiosa, e di nuovo nasce l’idea di commentare l’evento con un articolo a 4 mani. Così mentre a Torino comincia la proiezione a Verona comincio a rimuginare. Credo che anche Alessandra, seduta su una poltroncina del teatro stia facendo lo stesso. Continua a leggere

NO BOLTS – a clean way to climb

DSC_0644

Quando mi sono trasferita in Inghilterra non mi aspettavo di trovare montagne alte quanto le Alpi, o per lo meno dei muri di roccia come quelli di casa. Ma una volta arrivata a Sheffield mi sono dovuta ricredere! A meno di 20 minuti di macchina da lì si trova il parco naturale Peak District. Continua a leggere

A PROPOSITO DELLA DONNA IN MONTAGNA

Proposito-donna-montagna-IMAI-rdbimg20080523_9125610_0-data

Il team giapponese in albergo mostra con orgoglio i tracciati della direttissima John Harlin e della via dei Giapponesi (a destra)

Articolo già apparso su GognaBlog il 5 maggio 2018.

AUTORE: Alessandro Gogna

Ma prima o poi uno di noi dovrà sapere, tu hai fatto solo quello che dovevi fare ma prima o poi uno di noi dovrà sapere che io ho veramente cercato di starti vicino (Bob Dylan, One of us must know)

Ancora in ricerca, mi sono venute meno molte sicurezze: non mi sento né di respingere le convinzioni di allora né di confermarle. Non mi vergogno di quanto ho detto o scritto e la ricerca è andata avanti in due sensi: scavando ancor più all’indietro e continuando a indagare sul presente. Continua a leggere

ADOTTARE SOLUZIONI PUNK PER SALVARE UN COLTELLINO DA MONTAGNA…

Chi mi conosce sa che ho la testa fra le nuvole e non si stupirebbe se anche questa volta avessi dimenticato qualcosa di proibito nel bagaglio a mano prima di passare ai controlli in aeroporto. Continua a leggere